Costellazioni Psicogenealogiche®

Pubblicato il da maura saita

                      Page-01-copia-4

 Definizione di psicogenealogia  secondo il "Dictionnaire  de la Psychologie" di Hachette:

 La psicogenealogia è un approccio della psicologia e della psicoterapia sviluppato negli anni 70 da Anne Ancelin Schutzenberger. Secondo questo approccio, gli avvenimenti , i traumi, i segreti patogeni, i conflitti vissuti dagli ascendenti condizionano l’ equilibrio del soggetto con distrurbi psicologici, malattie, comportamenti strani e inesplicabili. Per elaborare questa teoria AAS si é basata sulle sue osservazioni e su dei concetti psicanalitici e sistemici.

Riassumendo la psicogenealogia è

Un metodo per conoscere le proprie radici e se stessi

Una tecnica che ci aiuta a scoprire da dove vengono certe difficoltà che ci limitano

La psiche in relazione alla genealogia : capire le problematiche e i nodi psichici dei nostri antenati ci aiuta a comprendere meglio da dove veniamo e chi siamo

Un approccio che ci aiuta a prendere coscienza delle dinamiche generazionali, dalle ripetizioni di scenario per essere più liberi nelle nostre scelte di vita. Come dice Carl Rogers la persona ha i problemi ma ha anche le soluzioni

Una teoria della trasmissione transgenerazionale dei traumi e delle problematiche familiari

Le Costellazioni familiari sono:

Una messa in scena, sorta di psicodramma familiare, della famiglia , le sue problematiche, gli annessi per potere vivere e “comprendere” emozionalmente cosa è accaduto che si ripete nella nostra vita attuale

Secondo Wikipedia it:  "Sono costituite da una "messa in scena", riprodotta da "rappresentanti", che in modo intuitivo ricreerebbero le inter-dipendenze esistenti tra i componenti di una famiglia o di un gruppo, permettendo in tal modo di evidenziare le presunte dinamiche inconsce che, nel suo modello, produrrebbero sofferenza in molti aspetti della vita (relazioni affettive, relazioni professionali, rapporto con il denaro e con la salute).

Wikipedia fr: Les constellations familiales se présentent comme une thérapie brève dont l'objectif affiché est de rétablir l'ordre dans le système familial et de permettre à chaque membre d'assumer la charge des responsabilités qui lui incombent et de réintégrer sa place par la mise en lumière des événements que l'on croit oubliés et des implications cachées.

Traduzione: Le costellazioni familiari si presentano come una terapia breve il cui obbiettivo manifesto è ristabilire l'ordine nel sistema familiare e di permettere a ogni membro di assumere il carico di responsabilità che gli compete e di rintegrare il proprio ruolo attraverso la messa in luce degli eventi che si credono dimenticati e delle implicazioni nascoste.     

   

 Possono essere in sessione di gruppo o individuale

 Le Costellazioni genealogiche® sono l’unione di questi due metodi, psicogenealogia e costellazioni familiari: si disegna genosociogramma per comprendere da dove arrivano le difficoltà e i nodi transgenerazionali che sono in rapporto con le sofferenze o difficoltà attuali. Spesso gli eventi o i disturbi che viviamo vengono da altre generazioni: per esempio non detti diventati segreti, per l’effetto Zeigarnik (azione non portata a termine che resta nella memoria familiare) si ripetono perché restano nell'inconscio familiare come una sorta di compito non concluso (vedi anche lealtà familiari)

 Poi si mette in scena la famiglia a partire dai primi protagonisti degli eventi che ripetiamo nel presente e si può vivere emozionalmente quello che è successo, per poi poter emettere delle ipotesi su quello che l’inconscio familiare ci ha fatto vedere o sentire e fare degli atti simbolici che possano aiutare a risolvere il problema.

Maura Saita Ravizza

via Gropello, Torino

3409345394

maura.saita@libero.it

HOME PAGE