MARZO 2019 Torino, formazione Psicogenealogia junghiana e Costellazioni psicogenealogiche

Pubblicato il da Maura Saita Ravizza

La nuova formazione che comincia a marzo 2019 dopo che a dicembre si sono chiuse le iscrizioni per quella che comincia a gennaio.Sempre a numero chiuso (max 12 persone) si svolgerà in alcuni week-end nel corso del 2019 per un totale di 11 giornate

 

Le date e il programma della nuova formazione di Psicogenealogia junghiana e Costellazioni psicogenealogiche 2019

 

La formazione si basa sul libro Jung, Psicogenealogia e Costellazioni familiari, Golem editore alla sua terza edizione nel 2018. In questo libro sono proposte le teorie che sono alla base di questo approccio.

La formazione prevede una parte teorica generalmente la mattina, e una pratica nella quale le persone potranno lavorare sul proprio albero psicogenealogico, strumento fondamentale della Psicogenealogia.

La docente, Maura Saita Ravizza psicoanalista clinica e psychothérapeute certificata dall’Institut Européen de Psychologie Appliquée di Saint Laurent du Var, autrice dei libri: "Jung, Psicogenealogia e Costellazioni Familiari", 2011 seconda edizione 2013, terza edizione marzo 2018, -  “Psicogenealogia e segreti di famiglia” (2015) Mursia editore - "Psicogenealogia e atti simbolici", Golem Editore, Torino 2017,

vive e lavora a Torino.

 

  In Francia oltre aver studiato quattro anni per ottenere la certificazione di psicoterapista e psico-analista ha seguito una formazione in psicogenealogia con un'allieva di Anne Ancelin Schützenberger.

Facilitatore in Costellazioni Familiari, ha seguito delle formazioni avanzate presso l'Istituto per lo sviluppo e la sperimentazione delle Costellazioni Familiari: Das Tao der Systemischen Familienaufstellung di Bologna, istituto nato con il patrocinio di Bert Hellinger.

Trainer olistico Siaf, Società Italiana Armonizzatori Familiari, formatrice accreditata Ceprao, Coordinamento Europeo Professionisti nella Relazione di Aiuto e Olistici, Provider ECP/ECM, legge n°4/2013.

  

   Formata alla Psicogenealogia secondo il metodo di Anne Ancelin Schützenberger e alle Costellazioni Familiari di Hellinger ha fatto una sintesi di questi due metodi, le Costellazioni Psicogenealogiche®, che, utilizzando l'analisi transgenerazionale come strumento di analisi e la messa in scena (costellazione in seduta individuale) della famiglia a partire dalla generazione in cui si è creato il problema, permettono di realizzare degli atti simbolici utili al superamento delle disfunzioni familiari, potenziando le caratteristiche di questi due efficaci metodi.

 

PER INFORMAZIONI, Maura Saita Ravizza tel 3409345394, mail: maura.saita@libero.it

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: