Presentazione libro Psicogenealogia e segreti di famiglia al Circolo dei lettori di Torino

Pubblicato il da maura saita

Venerdì 8 gennaio ore 18

CIRCOLO DEI LETTORI, Torino via Bogino, 9

Presentazione

Psicogenealogia e Segreti di famiglia.

Progetto senso e resilienza.

MAURA SAITA RAVIZZA

Ci sono segreti in tutte le famiglie ma alcuni condizionano la vita degli individui e dei loro discendenti. La gravità della loro influenza dipende da molti fattori: importanza del fatto celato, sofferenza di chi lo nasconde, perturbazione più o meno vasta che si genera nella comunicazione tra i membri del nucleo famigliare.

La psicogenealogia, analisi transgenerazionale delle vicende famigliari, e il progetto senso, incarico inconscio assegnato al bambino dalla nascita, aiutano a stanare il segreto o quantomeno a renderlo più inoffensivo.

La resilienza, cioè la capacità di trasformare gli eventi traumatici in occasioni di crescita e rinascita, ci permette di avere una visione diversa delle difficoltà della vita: possiamo sempre fare qualche cosa di positivo con quello che ci è stato trasmesso.

Attraverso la descrizione di casi pratici, questo libro introduce alla psicogenealogia delle vicende familiari per provare a trasformare gli eventi traumatici in occasioni di crescita e di rinascita.

Maura Saita Ravizza, autrice del libro Jung, Psicogenealogia e Costellazioni familiari edito da Golem, Torino e di Psicogenealogia e Segreti di famiglia edito da Mursia, Milano

  Psychothérapeute certificata presso l’Institut Européen de Psychologie Appliquée di Saint Laurent du Var (Francia), autrice del libro "Jung, Psicogenealogia e Costellazioni Familiari", vive e lavora a Torino.

  In Francia oltre aver studiato quattro anni per ottenere la certificazione di psicoterapista ha seguito una formazione in psicogenealogia con un'allieva di Anne Ancelin Schützenberger.

Ha inotre il titolo di Facilitatore in Costellazioni Familiari, attestato riconosciuto da Aiscom, associazione italo-svizzera di counselling e ha seguito delle formazioni anche presso l'Istituto per lo sviluppo e la sperimentazione delle Costellazioni Familiari: Das Tao der Systemischen Familienaufstellung, istituto nato con il patrocinio di Bert Hellinger.

  Nell'ottobre del 2011 ha pubblicato con la casa editrice Psiche 2 di Torino il libro Jung Psicogenealogia e Costellazioni Familiari. Inconscio collettivo e sincronicità che ha avuto una seconda edizione nel giugno 2013.

   Formata alla Psicogenealogia secondo il metodo di Anne Ancelin Schützenberger e alle Costellazioni Familiari di Bertrand Hellinger ha fatto una sintesi di questi due metodi, le Costellazioni Psicogenealogiche®, che, utilizzando l'analisi transgenerazionale come strumento di comprensione e la messa in scena (costellazione in seduta individuale) della famiglia a partire dalla generazione in cui si è creato il problema, permettono di realizzare degli atti simbolici utili al superamento delle disfunzioni familiari, potenziando le caratteristiche di questi due efficaci metodi.

  La sua personale ricerca a cavallo tra Francia, paese materno e Italia, paese paterno, l'ha portata ad approfondire le tematiche transgenerazionali, le lealtà invisibili che ci governano, i segreti familiari e i legami disfunzionali tra le generazioni, per cercare un approccio che permettesse di comprenderli e superarli.

SEDUTE INDIVIDUALI DI PSICOGENEALOGIA in via Gropello Torino

FORMAZIONE per facilitatore in Psicogenealogia Junghiana e Costellazioni Psicogenealogiche (scuola annuale)

PER INFORMAZIONI: LINK

maura.saita@libero.it

3409345394

Commenta il post